ESTEMPORANEA DI PITTURA 2018

ESTEMPORANEA DI PITTURA 2018

Anche quest’anno torna a San Pelino, con la nona edizione, il concorso nazionale di pittura estemporanea dedicato alla memoria di Vincenzo Mancini. La manifestazione si terrà giovedì 16 agosto 2018 nella piazza del paese, vedrà protagonista la pittura, nelle sue più diverse forme ed espressioni.

Il tema di quest’anno, proposto dall’Associazione Teatrale Culturale “San Pelino”, è quanto mai non solo attuale ma, soprattutto, di fondamentale importanza per la vita: quella della nostra generazione e, specialmente, delle future generazioni.

L’ambiente è un argomento che purtroppo spesso viene “strumentalizzato e sottovalutato”, eppure basta “osservare” con attenzione le problematiche del nostro pianeta e i rischi che l’uomo corre per “pretendere” una maggiore attenzione da parte delle istituzioni, della politica e da parte di ognuno di noi. I tanti e bravi pittori che storicamente partecipano all’estemporanea dopo l’attenzione in passato riservata ai vicoli, alle Chiese, ai troppi ruderi del terribile terremoto del 1915, quest’anno possono rivolgere il loro sguardo alla grande qualità naturalistica del nostro piccolo ma interessante territorio: il verde delle colline, l’asprezza della nostra montagna, la varietà delle piante e dei fiori che la natura ha “piantato” e “protetto” dalla incuria del tempo e dalla indifferenza dell’uomo.

Regolamento

ManifestoWeb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *